Padre Antonio Zanotti 2017-01-11T17:02:26+00:00

Padre Antonio Zanotti fr. capp.

Fondatore delle Comunità Oasi 7 e della coop. soc. Rinnovamento, la sua vita è un percorso di crescita e insegnamento spirituale che parte da lontano, da quando aveva 11 anni. A quell’età ha saputo riconoscere La Chiamata ad una vita dedicata all’Amore verso il prossimo ed è entrato in convento, per poi diventare frate cappuccino alcuni anni più tardi.

Da quel momento l’Amore per gli Uomini attraverso Dio, e viceversa, per Dio attraverso gli Uomini, inizia a prendere i tratti dell’accoglienza e della dedizione nei confronti dei più bisognosi. Padre Antonio narra sempre con una speciale luce negli occhi quei momenti in cui i suoi Superiori hanno considerato e poi approvato il suo progetto di creare un’Oasi dove ristorare i più poveri ed emarginati. I mesi difficili ed aspri durante i quali dormiva sul fieno della stalla della cascina di Antegnate, mentre di giorno lavorava, inizialmente solo, per restaurare gli edifici intorno e renderli abitabili. A questi momenti di difficoltà si sono, però, alternate opere di Divina Misericordia, che hanno appianato difficoltà insormontabili e reso il progetto di un giovane frate, una Realtà, consolidata in oltre 30 anni di accoglienza e amore.

Dai primi ospiti, capitati quasi per caso, alle tre Comunità che hanno saputo accogliere ed aiutare oltre ventimila italiani e mille stranieri, sino alle onoreficienze pubbliche (comunali e regionali) che negli anni sono state conferite a Padre Antonio Zanotti, attraverso tutte le migliaia di sfaccettature che una missione così profonda comporta, il Cammino di Padre Antonio continua ancora oggi, tra i progetti in Lombardia e quelli dell’Andhra Pradesh indiano.